registrati

APPRENDISTA IN AZIENDA? ECCO COSA POSSIAMO FARE PER TE

Il contratto di apprendistato prevede due tipologie di formazione, entrambe obbligatorie:

FORMAZIONE PROFESSIONALIZZANTE
Ogni anno, per tutta la durata del contratto di apprendistato, all’apprendista deve essere erogata una formazione on the job da parte del tutor. Le ore variano in base al CCNL di riferimento. Queste ore di formazione “sul campo”sono obbligatorie e non finanziate: i costi, l’organizzazione e gli adempimenti formali sono dunque a carico del datore di lavoro. La mancata erogazione della formazione professionalizzante comporta una sanzioni per l’azienda e, in caso di licenziamento dell’apprendista, è motivo di obbligo di reintegro con contratto a tempo indeterminato.

Immaginazione e Lavoro offre ai datori di lavoro un supporto qualificato per:

  • il corretto adempimento degli obblighi previsti dalla legge
  • l’impostazione della didattica
  • l’individuazione di strumenti e metodi adeguati
  • la corretta compilazione della modulistica richiesta
  • la stesura del programma formativo di dettaglio

FORMAZIONE DI BASE TRASVERSALE
Entro 180 giorni dall’assunzione, l’apprendista deve svolgere un monte ore in formazione presso una delle Agenzie formative presenti sul territorio. Il numero di ore varia in base al titolo di studio dell’apprendista. La formazione di base e trasversale è finanziata dal Fondo sociale europeo.
Immaginazione e Lavoro è tra le agenzie formative inserite nel catalogo della Città Metropolitana di Torino e Milano per la formazione degli apprendisti.

Alle aziende offriamo:

  •  consulenza sulla normativa vigente e supporto nella compilazione della modulistica richiesta
  • compilazione del piano formativo individuale
  • affiancamento del tutor aziendale
  • la possibilità di effettuare la formazione presso le nostre sedi accreditate a Torino, Moncalieri per la provincia di Torino e Milano.

Contattaci all’indirizzo mail apprendistato@immaginazioneelavoro.it

L’apprendistato è un contratto di lavoro finalizzato alla formazione e all’occupazione giovanile che prevede significative facilitazioni e incentivi per le imprese. La formazione del dipendente (D.Lgs. n. 167/2011; D.Lgs. n. 81/2015) è parte integrante dell’accordo, è a carico del datore di lavoro e varia in base al titolo di studio dell’apprendista e al CCNL di riferimento. Per ulteriori dettagli, clicca qui


Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni ed eventualmente negare il consenso all'installazione di qualunque cookie, consulta la nostra cookie policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close